Sono sempre stata affascinata dall’oroscopo. Non tanto per le sue (dubbie) verità quanto per la semplicità con cui si sintetizza una vita: AMORE – SALUTE -LAVORO – SOLDI. Potrei sbagliarmi, ma credo che la classifica sia sempre più o meno questa. Leggendo del proprio segno si ha l’impressione di vedere la propria vita dall’alto, semplificata. Anche se c’è scritto che nel mese di maggio ci saranno delle difficoltà, degli scazzi….è tutto così gestibile, accettabile. Bello, no? Forse è come vivere un anno in 10 minuti tralasciando tutte le giornate inutili e insipide che in 365 giorni capiteranno sicuramente. Mi piace anche perchè la panoramica è generale e passa dal brutto al bello con una tale semplicità che non si ha quando si vivono le cose direttamente; voglio dire…quando stai male senti solo “male” non riesci a vedere quello che arriverà poi…anche se in fondo sai che non starai così per sempre. E’ come costruire una casa e pensarla bella finita tralasciando, sudore, polvere, fatica. Ecco.

AMORE: è in prima posizione. Immagino che la cosa più importante per le persone sia amare e sentirsi amate. Evidentemente è quello che conta di più, più della salute stessa. Io, che Paolo Fox sia d’accordo o meno, ho sempre ottimi voti, stelline, pallini…quello che vuoi. Supponendo che il massimo sia 5, metto un 6, un 7…molto di più. Giuro..non pecco di presunzione di coppia o di autoconvincimento…è che proprio meglio di così non potrebbe andare. Che vuoi che ti dica? Avrò trovato l’uomo della mia vita……!

SALUTE: non so perchè si trovi in seconda posizione quando obiettivamente è la cosa più importante. Forse perchè senza amore si sta peggio anche fisicamente? Bah…io conosco dei single in ottimo stato psico-fisico. In questo inizio 2008 metto 4 stelline…nel senso che sto benissimo, non ho nemmeno beccato un raffreddore in tutto l’inverno. Qualche mese fa però mi sentivo fiacca, stressata, dubbiosa, priva di energie e tormentata. Già dagli ultimi mesi dell’anno ho avuto una grossa ripresa ed ora mi sento in forma: una forma che si sente e che si vede!😉

LAVORO: Penso abbia la giusta posizione. E’ importante perchè spesso (non sempre purtroppo) in esso si riflettono le nostre ambizioni, qualità e i sogni . Capisco benissimo chi si sente depresso per un lavoro che non ama quando tutti attorno dicono che “non è poi così importante basta avrne uno”. Indubbiamente è così…ma è giusto arrendersi e non provare a cercare qualcos’ altro oltre al guadagno? Ecco…interprtando al meglio questo pensiero sono in una fase di cambiamento e sperimentazione che non sto a descrivre perchè sarebbe troppo lungo. Sono fiduciosa ed ora mi sento pronta per qualcosa di più! Metto 3 stelline per scaramanzia…..

SOLDI: e qui ti voglio. Ecco. Hanno una quarta posizione. Eppure non credo siano poco importanti. Se scopri che il tuo ragazzo ti tradisce con la tua migliore amica e lo lasci….stai malissimo, per chissà quanto tempo. Puoi piangere, parlarne con tutte le persone che incontri, andare dallo psicologo, smettere di mangiare ma nessuno ti metterà mai in carcre per questo. Se io ho dei debiti e all’improvviso non ho più soldi per pagarli…rischio il carcere? Magari no, però vuoi mettere che stress gli avvocati, gli ufficiali giudiziari, la pressione delle banche? Senza contare che quando avanza qualche soldino si possono fare i viaggetti, andare dal parrucchiere, dall’estetista, a cena fuori ecc ecc. Tutte cose inutili, futili…ma così piacevoliiiiiii! Insomma, in un caso come quello citato potresti farti fare un nuovo taglio, fare ceretta-manucure-pedicure-massaggio, andare a cena fuori per consolarti e prenotare un viaggio in Jamaica e magari, una volta arrivata, ripensando al tuo Lui ti sembrerebbe…..così piccolo!! Invece nel caso di grossi debiti inizi ad avere l’ansia tutte le volte che incroci un bancomat, anche un caffè al bar ti sembra troppo caro, la notte l’ultimo pensiero è per il tuo conto in rosso e la mattina appena ti svegli pensi a come risanare il debito. Secondo te riusciresti anche a trombare in questa situazione? Va da sè che poi il tuo Lui metterebbe gli occhi sulla tua migliore amica et voilat tutto come sopra fino ad arrivare alla Jamaica. Anzi, quest’ultimo punto sarebbe impossibile perchè ti mancherebbero i soldi per pagarti l’all inclusive! Beh…per quanto mi riguarda in questo periodo ci metto proprio una stellina scarsa in ambito monetario. Ho un piccolo debito, molte spese e le entrate vanno assolutamente incrementate! La notte dormo tranquilla per il momento ma quando ci penso mi viene la tachicardia…soprattutto se incrocio i bancomat! Sto facendo la brava e spendo pochissimo, il minimo indispensabile ma mi aspetto una svolta da questo 2008. Anche se ci tengo ad esprimere un desiderio: spero di non avere mai una quantità di soldi esagerata perchè penso portino più probemi delle scarse quantità.

E’arrivato il momento di un the al mango, sperando che questo personale riepilogo non mi porti sfiga!